mercoledì 29 dicembre 2010

STRUDEL DI MELE RENETTE

Ricetta del grande Luca Montersino!!!



Ingredienti:

per la pasta
125 g farina di media forza
75 g acqua
10 g olio di semi
1,5 g sale

ripieno:
750 g mele renette
30 g uvette
20 g pinoli
50 g albicocche secche a dadini e ammollate
25 g noci sgusciate
35 g zucchero
60 g pan grattato
100 g marmellata di albicocche
100 g burro
50 g rum
1 g cannella
175 g pan di spagna in briciole
scorza di limone

per finire
50 g uova
zucchero
cannella

Procedimento:
Nel ken con il gancio impastiamo farina, olio e piano piano uniamo l'acqua che serve per avere un impasto omogeneo.
Ungere leggermente una terrina e posizionarci l'impasto, ungere anche la superficie. Coprire l'impasto con della pellicola a contatto e dell'altra pelllicola sulla ciotola, riporre in frigo per 1 ora e mezza.
Pelare le mele e tagliarle a fettine sottili, nel frattempo ammollare l'uvetta in acqua calda per 10 minuti.
Fondere il burro.
Mescolare ora le mele, uvette, noci grossolane, burro fuso, zucchero, marmellata, pinoli, pan di spagna, cannella e rum, amalgamare e lasciare macerare tutto coperto da pellicola in frigo, le mele devono risultare morbide.

Su un canovaccio spolverato di farina stendiamo la pasta, inizialmente con il mattarello poi con le mani la rendiamo fine fine, 1 mm di spessore si deve vedere in trasparenza, allarghiamo bene la pasta con le mani per avere il giusto spessore ache sui bordi.

Ottenuta una forma quadrata spolveriamo la pasta di pan grattato, stendiamo la farcia e ripieghiamo i due lembi laterali verso l'interno, ora con l'aiuto del canovaccio arrotoliamo lo strudel, spennellare il bordo finale con dell'uovo sbattuto per sigillare.
Con l'aiuto del canovaccio trasferire lo strudel sulla teglia coperta di carta forno, spennellare la superficie di uovo sbattuto e spolverare con dello zucchero misto a cannella.
Infornare a 180° per 45 minuti.



3 commenti:

  1. Proprio bello il tuo strudel! Deve essere anche molto buono ne assaggeremo volentieri una fetta!
    Auguri di buon anno!

    RispondiElimina
  2. Lo strudel è uno di quei dolci che non può non piacere, ed è sempre una festa prepararlo e...mangiarlo! :-)

    RispondiElimina
  3. Davvero buono cara Gessica...auguri, un abbraccio

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento!!

A presto!

Online da
giorni!
Preleva

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails
QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTA GIORNALISTICA, IN QUANTO NON VIENE AGGIORNATO CON PERIODICITA', NON PUO' CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 7/03/2001.

TESTI E IMMAGINI PUBBLICATI IN QUESTO BLOG SONO DI PROPRIETA' DELL'AUTORE GESSICA BEARS E SONO PROTETTI DA LEGGE SUL DIRITTO D'AUTORE N° 633/1941 E SUCCESSIVE MODIFICHE.

NON AUTORIZZO LA PUBBLICAZIONE DELLE IMMAGINI IN NESSUN SPAZIO DEL WEB, NON AUTORIZZO LA PUBBLICAZIONE DELLE RICETTE IN NESSUN SPAZIO DELLA RETE SENZA IL LINK AL BLOG E/O ALLA RICETTA ORIGINALE.

Copyright© all rights reserved

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

ON LINE DAL 24 FEBBRAIO 2010

ON LINE DAL 24 FEBBRAIO 2010